Chi siamo

CHI SIAMO

C-infinito è un’azienda specializzata nella riqualifica di ambienti interni, esterni ed imbarcazioni.

Con la tecnica del wrapping rivestiamo l’esistente con pellicole e laminati adesivi di alta qualità.

La nostra società è sempre più sensibile al rispetto dell’ambiente. Il recupero e la riqualifica è un’ intelligente alternativa ed opportunità.

 

I nostri servizi:

riqualifiche arredamenti interni e complementi d’arredo privati e commerciali

riqualifiche arredamenti per uffici, hotels, bar, ristoranti, ospedali ecc.

riqualifiche cabine ascensori

riqualifiche interni e scafi imbarcazioni

applicazione pellicole solari e decorative per vetri

applicazione pellicole con stampa personalizzata, wall decoration

realizzazione ed applicazione scritte adesive, aziendali e pubblicitarie.

 

AC 9 DOPOLeone-XIII_c

 

 

PARTNERS

3M. Science. Applied to Life.

Per chi conosce il nostro settore bastano questo numero e questa lettera accanto per sapere di chi stiamo parlando… A tutti gli altri basti sapere che tutti i nostri materiali sono prodotti dall’Azienda leader del mercato non solo per la qualità insuperabile, ma per la continua ricerca e sviluppo che ormai da decenni 3M dedica ed investe con le proprie risorse d’eccellenza.

3mlogo1 ruota pellicole

 

FOUNDER

Rivestire gli arredi, porte, serramenti è una vera e propria “opportunità”.

Non solo perchè magari sono ancora belli e volete solo cambiarne il colore o lo stile ma anche perchè per cambiarli è difficile e costoso lo smontaggio, può causare rumore o polvere oppure perchè ci vuole troppo tempo per far arrivare le nuove forniture.

Se pensiamo agli alberghi, le case di riposo, le cucine, le porte, il wrapping interior è davvero la “soluzione”, ne sono rimasto affascinato sin da subito e lo sarete anche voi, soprattutto dopo aver visto la gamma di finiture disponibili.

Il mondo ha bisogno di maggiore bellezza e quando gli occhi vedono cose belle, anche il cuore diventa migliore.

Andrea Mirolo Linkedin

Andrea

 

Comments are closed for this article.